PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI

I dati personali raccolti sono conservati per il periodo strettamente necessario allo svolgimento delle attività che seguono la raccolta del dato.

In qualità di interessato, possiede i diritti di cui all'Art. 15 RGPD e in particolare i diritti di:

  • ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che la riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
  • ottenere l'indicazione: a) dell'origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del Titolare, dei responsabili e del rappresentante eventualmente designato ai sensi dell'Art. 3.1, RGPD; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;
  • ottenere: a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
  • pporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che la riguardano ; b) al trattamento di dati personali che la riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, mediante l'uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l'intervento di un operatore mediante e-mail.

Inoltre possiede i diritti (di cui agli Artt. 16-21 RGPD) Diritto di rettifica, diritto all'oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione e diritto di reclamo all’autorità Garante.



MODIFICHE

Ci riserviamo il diritto di modificare in qualsiasi momento la presente informativa sul trattamento dei dati personali. Le modifiche hanno validità a partire dalla data della loro pubblicazione su questo sito web.



CONTATTI E DIRITTO DI INFORMAZIONE

Se desideri ricevere maggiori informazioni su come Frascio srl tratta i tuoi dati personali o esercitare uno dei diritti previsti a tutela dei tuoi dati, ti preghiamo di scrivere una e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica info@frascio.it. Per conoscere i tuoi diritti ed essere sempre aggiornato sulla normativa in materia di tutela delle persone rispetto al trattamento dei dati personali ti consigliamo di visitare il sito web del Garante per la protezione dei dati personali all'indirizzo www.garanteprivacy.it.



LEGGE APPLICABILE – FORO COMPETENTE

Come già indicato nelle avvertenze, l’accesso al Sito comporta l’integrale accettazione delle regole enunciate nel Sito stesso. Ciò premesso, l’utente che accede al Sito accetta che la legislazione applicabile per dirimere qualsiasi problema derivante dall’accesso al Sito, o per le Informazioni o gli Oggetti presenti nel Sito, sia la legge italiana. Parimenti, l’utente accetta che il foro esclusivamente competente per i problemi sopra indicati sia il Foro di Brescia